Verbale Riunione 01.06.2018

Di seguito il verbale della riunione della Commissione degli Ingegneri dell'Informazione del giorno 1 Giugno 2018 nella quale si è discusso di un osservatorio per monitorare l'accesso di liberi professionisti a risorse finanziarie messe a disposizione delle istituzioni, di seminari su GDPR e Scrum e del supporto fattivo che la Commissione stessa può offrire in seno all'Ordine.

1. Valutazione della realizzazione, presso l'Ordine di Pescara, di un osservatorio per il monitoraggio dell'accesso a risorse finanziarie

L’Ing. Panfilo Marinucci espone all’Assemblea la grande difficoltà che il libero professionista incontra molto spesso nell’accedere alle risorse finanziarie stanziate dalle istituzioni, sebbene egli goda pienamente dei requisiti definiti all’interno dei bandi. Tale ostacolo, spesso insormontabile per il singolo professionista autonomo, è fortemente caratterizzato da un imperfetto flusso dell’informazione fino a livello capillare, ovvero fino agli uffici preposti per l’interfaccia con il pubblico, attraverso tutta la rete istituzionale.

Da qui ne nasce l’esigenza di monitorare la predisposizione di nuove forme di finanziamento e la pubblicazione di nuovi bandi, attivando un processo informativo in grado di compensare l’inerzia della Pubblica Amministrazione per sopperire alle esigenze del professionista. Il Consigliere Ing. Paolo Evaristo Mancini ha avallato la bontà e la necessità di un Osservatorio di questo tipo per i professionisti del Comune di Pescara, suggerendo all’Ing. Panfilo Marinucci di delineare un progetto di Osservatorio, da proporre e discutere in Assemblea, strutturandone l’idea dal punto di vista delle modalità di attuazione e delle risorse (temporali ed umane) da impiegare, concependone il processo informativo da attuare in caso di stanziamento di nuovi fondi.

2. Organizzazione del seminario sul GDPR Il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati, entrato in vigore a fine maggio, necessita di divulgazione ed approfondimento.

L’idea di un seminario sul tema risulta essere, quindi, molto pertinente, di interesse comune e trasversale nei campi professionali, in quanto ogni individuo in possesso di un profilo virtuale è soggetto al trattamento dei propri dati. L’Assemblea ha fissato per il mese di settembre tale seminario che vedrà coinvolti l’Ing. Raffaele Dell’Anversana e l’Ing. Marcello Sonaglia nella trattazione ed esposizione degli argomenti.

Per quanto riguarda le attività svolte all’interno dell’Ordine degli Ingegneri di Pescara, dalla discussione è emersa l’esigenza di costituire un nucleo di persone esperte, atte all’analisi dei processi di trattamento effettuato sui dati degli iscritti, alla definizione di procedure correttive, al monitoraggio periodico e costante dell’avvenuta attuazione delle indicazioni prescritte. All’interno del Consiglio occorrerà discutere sulla possibilità di istituire tale nucleo, definendone ruoli e responsabilità. I Membri della Commissione potranno sviluppare una proposta al Consiglio relativa alla definizione di un referente (o eventualmente all’organizzazione di un team) che si occupi delle funzioni di cui sopra.

3. Organizzazione del seminario su Scrum e Project Management

L’Ing. Dino Fratelli propone una tavola rotonda dal titolo “La migliore qualità del software”, che sarà tenuto dal Sig. Gianluca Ciarcelluti, competente nell’ambito del framework Agile, dove saranno discusse alcune tematiche relative al project management ed in particolare sulla metodologia Scrum. L’evento si terrà l’ultima settimana di giugno con data e ora da definire.

4. Feedback in merito alle proposte indirizzate al Consiglio dell'Ordine discusse durante le precedenti riunioni

Per meglio indirizzare gli argomenti trattati durante le riunioni, il Consigliere Ing. Paolo Evaristo Mancini ha suggerito di seguire con attenzione quanto pubblicato dal CNI dato che, in sede di riunione del Consiglio, vengono discusse e sviluppate prevalentemente le attività promosse a livello nazionale. In questo modo sarà possibile produrre idee di sviluppo di rilievo e di più probabile impatto sul territorio locale.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del FileCreato
Scarica questo file (Verbale-Ingegneria-Informazione-del-2018-06-01.pdf)Verbale-Ingegneria-Informazione-del-2018-06-01.pdf 172 kB01-07-2018 07:33
Torna su